Business Plan Notarile

Cos’è il Business Plan (BP) è un documento in cui il Notaio presenta la sua idea di studio, gli obiettivi che vuole raggiungere, la strategia che intende mettere in atto ,
e ne cura gli aspetti economici.

Il Business Plan è una scienza, e come tale rispetta precise regole matematiche.

Il BP ha due scopi fondamentali: il primo per chiarire al Notaio il grado di fattibilità del suo business, il secondo è il documento da presentare all’esterno che parla di quello che lo studio farà nel corso dell’anno.

Il primo, per lo studio, assolutamente strategico è mettere su carta per il periodo stabilito: costi, ricavi, break even point, ecc…

Occorre studiare la concorrenza, anche se so, che questo non piace a molti studi, ma sapere come si muove il collega è fondamentale, ossia:

  • costo per gli atti di CV, mutuo, ecc…
  • presenza sui social network
  • presenza sul web
  • analisi su come si propone all’esterno e all’interno
  • organigramma studi
  • ecc…

Insomma saper valutare il proprio studio con gli occhi del cliente.

Per il software da usare, il mio consiglio: Facile!Studio del Grupposis.

alla prossima…..

0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *